mercoledì 4 gennaio 2012

Le cose irritanti - edizione invernale

Rieccoci qua, anno nuovo acidità di sempre. Enjoy.

Al quinto posto i maglioncini azzurro menopausa. Ho visto una pubblicità di moda di non so che marca, con questi due modelli abbracciati, lui sorridente e sicuro di sé, lei meravigliosa MA CON ADDOSSO QUESTO REPERTO. D'improvviso un'impressione di pubblicità del Tantum rosa ha invaso la stanza. Ho spento il computer e sono scappata in bagno a strapparmi le sopracciglia.


Al quarto posto le ricrescite. Il colore di capelli scelto per esemplificare la situazione è del tutto casuale.


Al terzo posto i baffi degli hipsters. Non sono dei veri baffi, sono delle processionarie morte applicate sul labbro superiore di questi individui.


Al secondo posto gli omaccioni unti in canottiera. Mi sale il disgusto solo a pensarci. Ultimamente sto frequentando molto i siti di agenzie di modelle/i per fare spesa di belle facce per i miei ritrattini tecnica mista con cui mi sto dilettando negli untimi tempi. Per quanto riguarda le signore è proprio il supermercato della passera, uno ha veramente l'imbarazzo della scelta. Per quanto riguarda i maschietti la tristezza impera e lo stile trucido-bicipite-oliato la fa da padrone. OH, THE HORROR, come direbbe Sheldon.


Al primo posto una cosa seria, cioè che la mia fisiatra mi ha detto che le mie articolazioni sono nelle condizioni in cui si vengono a trovare in una donna di circa sessant'anni. Io ne ho 21, fate un po' voi. Mal di schiena cronici finalmente spiegati.

7 commenti:

  1. per quanto riguarda la prima posizione ti capisco benissimo
    la mia schiena e il mio collo urlano ormai da mesi
    finalmente mi son decisa a spendere quei 300euro di palestra e cominciare PILATES che fino ad ora non sapevo manco cosa fosse,
    l'età media è 65 anni (io ne ho 22 e sono colei che l'abbassa di brutto) e le signore sprint che lo frequentano fanno delle robe che io non penso riuscirò a fare manco tra 10 anni.........
    però la mia schiena ogni tanto ringrazia :)

    RispondiElimina
  2. D'accordo su tutto tranne che sui maglioncini color menopausa, dal momento che sono in un periodo da vecchia zia: colori tenui e camicette a fiori. Già.

    RispondiElimina
  3. @ribbon
    Dyo, il pilates! Sei la terza persona che mi dice che può far bene. Sto iniziando a temere che mi toccherà farlo prima o poi. L'anchilosamento feroce avanza con una rapidità orrenda.

    @Marzia
    ..bene o male sono al quinto posto, non sono poi così irritanti u.u

    RispondiElimina
  4. anche io ero scettica credimi! nessuno più di me è incostante e paurosa di andare in palestra! (e pensare che ai miei tempi ero una persona sportivaa)
    però credimi quando ti incricchi e non riesci ad alzarti dal letto ci vai in palestra! non arrivare a quel punto te lo dico per esperienza personale :P
    e poi pilates è tranquillissimo fa davvero bene te lo straconsiglio!

    RispondiElimina
  5. Ottimo, mi hai convinta, prima o poi mi piegherò a questa perversa disciplina. Più vado avanti più mi rendo conto che non credo potrò più ricominciare a giocare a rugby, sono troppo un catorcio.

    RispondiElimina
  6. I baffi degli hipsters non mi irritano, mi stanno proprio sul culo. Stupenda l'immagine del Mal di schiena, complimenti!

    Ho premiato il tuo blog con una di quelle catene bla bla bla:

    http://alohalospescadores.blogspot.com/2012/01/premio-liebster.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Vince, addirittura un premio *_* you silly

      Elimina